Hai 18 anni o più?

Per accedere a questo sito web è necessario avere almeno 18 anni.
Si prega di confermare la propria età.



SÌ, ho 18 anni o più NO, non ho ancora 18 anni

Omaggi ✔️ Spedizione veloce e discreta ✔️ Molteplici opzioni di pagamento ✔️ Assistenza Ma-Ven 10:00 - 16:00

Spedizione veloce e discreta!

Spedizione Gratuita € 150+*

CHE COS'È UNA CERIMONIA DEL CACAO?

CHE COS

Che il cioccolato renda felici, lo sappiamo tutti. Tuttavia, la tavoletta di cioccolato così come la conosciamo non ha nulla a che vedere con una cerimonia del cacao. Durante un tale incontro, si utilizza il cacao crudo in un contesto spirituale. Le sostanze attive della pianta di cacao vengono così massimizzate e hanno un effetto curativo e rinforzante sul corpo mentale e fisico. Siete curiosi di sapere come funziona esattamente una cerimonia di questo tipo? In questo blog vi spieghiamo cosa ci si può aspettare da una cerimonia del cacao, quali sono gli effetti e come potete organizzare e supervisionare voi stessi un tale incontro.

Che cos'è una cerimonia del cacao?

Una cerimonia del cacao è un incontro rituale originario di antiche culture in cui il consumo di cacao cerimoniale è centrale. Il raduno utilizza la forma più pura del cacao sotto forma di bevanda al cioccolato. Il cacao puro, come la caffeina, è una droga non rilevante. In realtà, il cacao non solo contiene numerose vitamine e ferro, ma stimola anche l'afflusso di sangue al cervello e la sostanza triptofano aumenta i livelli di serotonina. Si può entrare in uno stato di estasi e intraprendere un vero e proprio viaggio spirituale.

Le modalità esatte di questa sessione dipendono dal maestro di cerimonie (noto anche come sciamano ). Spesso le persone si siedono in cerchio, pronunciano determinate intenzioni, si calmano e si avvicinano a se stesse durante una meditazione guidata. La sessione dura di solito dalle 2 alle 2,5 ore. Lo svolgimento esatto è diverso per ognuno e difficile da prevedere. La cerimonia del cacao è un'esperienza edificante in un ambiente sicuro. Aprite la vostra mente e lasciatevi sorprendere dalla magia del cacao crudo!



Cosa si può sperimentare

Il contenuto di una cerimonia del cacao può variare notevolmente e anche le vostre intenzioni influenzano direttamente l'effetto della sessione. Tuttavia, il forte principio attivo del cacao garantisce un'esperienza unica e ha molteplici benefici per la salute (sia fisica che mentale), come ad esempio:

  • Effetto positivo sull'umore. Ci si sente più tranquilli e i pensieri volanti si calmano;
  • Miglioramento della creatività;
  • Una sensazione di estasi e di connessione;
  • Il rituale aiuta a connettersi con il proprio subconscio e la propria forza interiore;
  • Gli antiossidanti contenuti nel cacao rafforzano il sistema immunitario e mantengono il corpo in salute.

Per ottenere il massimo effetto durante la cerimonia, spesso si consiglia di non mangiare due o tre ore prima, di non assumere caffeina e di mangiare solo cibi facilmente digeribili (come verdura e frutta). In questo modo, la digestione del cibo richiede meno energia possibile e il principio attivo del cacao può penetrare più facilmente nel corpo e nella mente. Inoltre, il cacao ha un effetto disidratante e si può avere molta sete. Per prevenire il mal di testa, è importante bere acqua o tè a sufficienza.

Organizzate il vostro evento al cacao

Avete già partecipato a una cerimonia del cacao e siete ben sviluppati spiritualmente? Allora potete organizzare e condurre un raduno del cacao nel vostro ambiente familiare. Stabilite in anticipo le giuste intenzioni e comunicatele agli altri partecipanti. Create quindi un'atmosfera calda e amichevole e assicuratevi che tutti possano sedersi comodamente insieme.

Informate i partecipanti inesperti sui potenti effetti fisici e spirituali del cacao e incoraggiate tutti a bere a sufficienza. Anche se il cacao sembra molto innocuo, gli effetti possono essere intensi sia a livello mentale che fisico. Preparate i partecipanti con una buona comunicazione e godetevi appieno questa meravigliosa esperienza.

Preparazione del cacao cerimoniale

Naturalmente, in una cerimonia domestica, è necessario assicurarsi che la magica bevanda al cioccolato sia riservata. Maneggiate il cacao con rispetto e preparatelo come segue:

Per ogni dose cerimoniale, utilizzare circa 35-40 grammi di cacao crudo (regolare la quantità in aumento o in diminuzione in base alle esigenze e alla sensibilità personale) e mescolarlo con un pizzico di pepe di Caienna in 150 ml di acqua a 70 gradi.

A questo proposito, vorremmo sottolineare che l'uso del cacao crudo è essenziale per il successo. Lo chiamiamo cacao crudo perché questa varietà di semi di cacao non viene lavorata e viene macinata a bassa temperatura (mai superiore ai 42 gradi). Di conseguenza, il cacao crudo conserva un valore nutrizionale molto più elevato rispetto al cacao tostato, utilizzato per le barrette di cioccolato che si possono acquistare al supermercato.

Un'esperienza speciale

In breve, partecipare a una cerimonia del cacao può sembrare un'esperienza un po' strana, ma i suoi effetti positivi sono già stati confermati dalla storia di antiche tribù. Inoltre, è un ottimo modo per evadere per un po' dalla vita quotidiana e contribuisce direttamente al vostro risveglio spirituale.